Serale

Serale

Corso di Istruzione per Adulti
Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica
articolazione Elettronica

Codice Meccanografico RMTF190509

Se hai più di 18 anni (16 se dimostri di non poter frequentare, per motivi di lavoro, il corso diurno) e vuoi riprendere gli studi, anche solo per arricchire il tuo bagaglio culturale, puoi iscriverti al nostro corso, che si svolge in orario serale, per conseguire il Diploma di Istruzione Tecnica.

Aggiungi una opportunità al tuo futuro, con il Diploma di Maturità Tecnica potrai:

  • Partecipare ai concorsi pubblici
  • Iscriverti ai corsi post-diploma o all’Università
  • Sostenere l’esame di Stato per l’abilitazione alla libera professione
  • Avere accesso a progressioni di carriera in tutti gli ambiti lavorativi

POSSONO ISCRIVERSI AMBOSESSI provenienti da scuole di diverso indirizzo E CHE SIANO:

  • Disoccupati
  • Occupati (pubblici e privati),
  • Autonomi

Studiamo con te il percorso più valido per consentirti il conseguimento della Maturità Tecnica.

CONTATTA LA NOSTRA SEGRETERIA DIDATTICA AL TEL 06 12 11 27 610 PER PRENOTARE UN COLLOQUIO INFORMATIVO PERSONALE

INDIRIZZO DI STUDIO

Elettronica / Elettrotecnica articolazione Elettronica

Al termine del periodo di studio si consegue il diploma di istruzione tecnica con la specializzazione relativa all’indirizzo elettronica.

Il percorso di studio si suddivide in tre periodi didattici (attivi presso il nostro Istituto sono il secondo ed il terzo)

Primo periodo: un anno scolastico finalizzato all’acquisizione della certificazione necessaria per l’ammissione al secondo biennio. All’inizio delle attività didattiche sono previste azioni di accoglienza ed orientamento (ex 1° e 2° anno corso diurno)

Secondo periodo: due anni scolastici finalizzati all’acquisizione della certificazione necessaria per l’ammissione all’ultimo anno. All’inizio delle attività didattiche del secondo periodo sono previste azioni di accoglienza ed orientamento (ex 3° e 4° anno, con possibilità di scegliere il 3° o 4° anno valutando i crediti certificati)

Terzo periodo: un anno scolastico finalizzato all’acquisizione del diploma di istruzione tecnica.

I corsi di Istruzione degli Adulti sono pensati e strutturati espressamente per valorizzare l'esperienza e il vissuto degli studenti adulti attraverso un percorso flessibile e personalizzato mediante il

RICONOSCIMENTO DEI CREDITI E PERSONALIZZAZIONE DEL PERCORSO

I crediti consentono di non frequentare alcune discipline o di frequentare solo i moduli in cui non si è in possesso di crediti certificati da apposita commissione.

E’ possibile svolgere un percorso di studio personalizzato con il riconoscimento di percorsi scolastici già superati presso altre scuole (crediti formali), ma anche corsi di aggiornamento, corsi di perfezionamento, corsi regionali ecc. (crediti non formali) e di esperienze maturate in ambito lavorativo o altre esperienze pertinenti all'ambito di studio (crediti informali).

Possono ottenere il riconoscimento di crediti ad esempio:

  1. alunni già diplomati che vogliono un secondo diploma;
  2. alunni ripetenti;
  3. alunni provenienti da altre scuole o Indirizzi;
  4. lavoratori che per esperienze professionali hanno già acquisito conoscenze di argomenti nel piano di studi;
  5. alunni auto-aggiornati (per motivi personali o professionali) su argomenti specifici presenti nel piano di studi.

I crediti formali sono automaticamente riconosciuti, mentre i crediti non formali ed informali sono sottoposti ad un accertamento e ad una valutazione prima del riconoscimento.

QUADRO ORARIO E PRESENTAZIONE INDIRIZZO

QUADRO ORARIO PERCORSO SECONDO LIVELLO CORSO PER ADULTI SERALE

ELETTRONICA ed ELETTROTECNICA  ARTICOLAZIONE “ELETTRONICA”

DISCIPLINE

Ore

Primo periodo didattico

Secondo periodo didattico

Terzo periodo didattico

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

*

*

3

3

3

Lingua inglese

*

*

2

2

2

Storia

*

*

2

2

2

Matematica

*

*

3

3

3

Religione Cattolica o attività alternative

—–-

*

 ——

1

1

Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici

—–-

——

4 (2)

4 (2)

4 (3)

Elettrotecnica ed Elettronica

——

——

4 (2)

5 (2)

5 (2)

Sistemi automatici

——

——

4 (2)

4 (2)

3 (2)

TOTALE ORE SETTIMANALI

 

 

22

24

23

Tra parentesi le ore di laboratorio

Nel quadro orario sono inserite le materie del primo periodo propedeutiche ai periodi successivi.

Le lezioni si svolgono dal Lunedì al Venerdì dalle 16.50 alle 20.50/22.50 con un orario di 22, 23 o 24 ore settimanali a seconda del periodo didattico e della classe frequentata.

Il nostro è un Istituto STATALE, quindi i costi per la frequenza del nostro corso si riducono al pagamento, al momento dell’iscrizione, della tassa scolastica  relativa alla classe frequentata più un contributo per l’Istituto.

Al termine di questo percorso la/il Diplomata/o potrà:

  • accedere a tutti i percorsi universitari;
  • proseguire gli studi nei corsi IFTS, ITS;
  • inserirsi direttamente nel mondo del lavoro;
  • accedere ai percorsi di studio previsti per l'iscrizione agli albi delle professioni tecniche

Sbocchi professionali

  • partecipare ai concorsi pubblici
  • lavorare con svariati ruoli (progettazione, collaudo, manutenzione, commercializzazione) in aziende specializzate nella produzione e/o vendita di apparecchiature elettroniche, in particolare nei campi dell’automazione industriale, delle telecomunicazioni e della produzione di hardware per sistemi informatici.

Profilo del diplomato in ELETTRONICA / ELETTROTECNICA articolazione ELETTRONICA

 Il Diplomato in “Elettronica ed Elettrotecnica”:

  • Ha competenze specifiche nel campo dei materiali e delle tecnologie costruttive dei sistemi elettrici, elettronici, della generazione, elaborazione e trasmissione dei segnali elettrici ed elettronici;
  • nei contesti produttivi collabora nella progettazione, costruzione e collaudo di sistemi elettronici e sistemi di automazione.
  • È in grado di: sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati elettronici; utilizzare le tecniche di controllo e interfaccia mediante software dedicato; integrare conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale e nel controllo dei processi produttivi.